La preparazione approssimativa aiuterà? Ci aspettano quattordici giochi di vita, sanno a Jihlava

 

“No, non traggono beneficio quando i tre mesi non gioca, guarda a tavola e scivolare sul gradino penultima vede il suo club. Questa è una situazione molto complicata “, continua Tulis. “E ‘davvero fastidioso inverno con l’idea che la discesa è realistico”, ha aggiunto il team di Jihlava allenatore Michal Bílek.

Dopo la caduta quindicesimo Jihlava, che dalla prima partizione nesestupové divide i due punti, quindi a partite di primavera quindicina pensa solo: per il salvataggio. “Abbiamo voluto inasprire la squadra in modo tale che siamo stati in grado di planare sull’acqua per arrivare al più presto possibile”, dice Tulis. “Giocheremo a quattordici giochi di vita. Non sarà una passeggiata nel frutteto rosa.Dobbiamo combattere “, dice,” non sono nervoso perché credo che la squadra abbia capacità tali da salvare “, afferma Bílek. “Il giocatore è bravo e sicuramente deve farlo. Questo chiaramente ”

. Virtualmente rinforzi!Gestione ha dato fiducia alla rosa attuale

La fiducia nella nostra forza scommessa e gestione Jihlava club, che durante la pausa invernale ha portato solo due nuovi giocatori:. Rounder Martin Nuovo e il centrocampista bosniaco Marina Popoviće

” il movimento dei giocatori non è come nel due stagioni precedenti přestupových, “direttore sportivo del team commenti Jihlava Milan Bokša. “Il motivo è chiaro: noi crediamo che la squadra ha bisogno di sedersi. Abbiamo fatto questi cambiamenti molto. E i giocatori devono abituarsi gli uni agli altri, sia in campo e fuori di esso “dice il Boks.

” Lo scorso anno, un anno e mezzo fa la ricostruzione della squadra del giocatore.Abbiamo voluto costruire una base promettente per il lavoro a lungo termine con giocatori di qualità che il calcio si è affermata nelle Highlands e ha giocato costantemente intorno al centro del tavolo “, dice Tulis. “Non è che ogni campagna acquisti stagione rafforzerà”.

Nonostante la posizione attuale e prevista la lotta per salvare l’intervento marcato nella squadra potrebbe essere, paradossalmente, portare a più danni. “Anche la creatura ha bisogno di pace. Nel momento in cui si inizia a camminare e altri nuovi giocatori, alcuni giocatori sono labili per compensare il peggio “, dice Boks. “Quindi questa opzione è per la psiche della squadra un buon passo”, spiega il direttore sportivo.

“È necessario dare i giocatori sanno che credono. E quello era uno degli altri motivi per cui non abbiamo raggiunto la squadra.Crediamo che i nostri giocatori esistenti possano gestire la situazione. E non abbiamo bisogno di portarne altri “, dice Boksa. “Quanto ha confermato, mostrerà la concorrenza”.

risultati inconcludenti? Devi prenderlo con una riserva

I fan devono sperare che i duelli in punti della lega abbiano risultati diversi rispetto alle partite della preparazione. A quel perché Jihlava troppo convinto

Nonostante il fatto che – con una sola eccezione – hanno interferito solo gli avversari dalla concorrenza più basso in otto partite ha segnato solo tre vittorie:. Sulla propria juniores, slovacco Santo jure e Tábor.

“La verità è che i risultati non erano quello che immaginavamo.Era solo un periodo di preparazione “, ha ammesso Bílek. “Non è più il caso che i risultati della preparazione non abbiano un ruolo. Sfortunatamente, alcune delle nostre partite, specialmente con le squadre della seconda divisione, hanno fallito “, ha ammesso Bokša.” Ma una spiegazione è che l’allenatore ha dovuto improvvisare nell’ultima fila a causa di infortuni. Che è molto complesso per ogni squadra. Sicuramente ha segnato il nostro gioco, “Bokša si è scusato. “Inoltre, il team ha anche contribuito al fatto che il team stava anche testando un altro set-up.”

La testa difficile non è stata fatta da Tulis. “Devi prenderlo con riserva.Gli obiettivi sono stati dati, alcune partite sono state disputate e il turnover si è verificato solo quando i giocatori sono stati scambiati “, ha osservato il regista. “Per le squadre di seconda divisione la motivazione in più per tirare sulla squadra della Major League”.

Inoltre, nell’ultima partita preliminare Jihlava, dopo una buona prestazione a Liberec ha giocato 2: 2. “E ‘stata una partita importante per noi. Si scopre che il team ha davvero qualità “, afferma Tulis. “Anche se la partita si è conclusa con un pareggio. 2: 2, ma penso che siamo stati meglio e abbiamo avuto due obiettivi per vincere”

Sono rimasto soddisfatto Bílek: “Abbiamo giocato una buona partita contro un avversario serio. E credo che si batterà per l’incoraggiamento primavera ”

Nessun calore!I giocatori abituati a condizioni avverse

Duello a Liberec era specifica che è stata la prima partita di Jihlava in questo anno solare su erba naturale. Highlands avevano trascorso la maggior parte della preparazione invernale per gli artisti.

“Prima abbiamo dovuto giocare Liberec su erba naturale in Dunajska Streda, ma non nevica”, ha detto Tulis, perchè è stato annullato il duello concordato. partita di ricambio contro Varnsdorf giocato artista Highland a Nymburk.

Il focus di quest’anno Jihlava calciatori stranieri potevano solo ricordare. Il club ha deciso di trascorrere l’intero inverno in condizioni domestiche.

“È sempre meglio se se ne va per qualche giorno.Ma abbiamo scelto questa opzione “, afferma Bílek. “Ed è vero che non è stato molto piacevole, perché qui c’era il freddo estremo. Quando era meno quattro in autostrada, c’era undici meno “dice.

” E ‘un fatto che ci ha sorpreso un po’ freddo. Era molto crudele “, ammette Tulis. “D’altra parte, devo dire che la preparazione dell’artista era al massimo livello. Forse nemmeno in estate è ora “, ha apprezzato il lavoro del suo staff. “In questo tempo, nelle condizioni che abbiamo avuto, rafforziamo loro”.

Gestione Jihlava e non per un attimo pensò che la sua decisione iniziale di annullare la messa a fuoco straniero annullata. “I giocatori avevano ottime condizioni in termini di rigenerazione e imbarco.Inoltre, quasi tutte le partite giocate a casa, non viaggiavano da nessuna parte “, dice Tulis. “Abbiamo giocato per dieci giorni, con sei o sette sessioni di allenamento sull’erba naturale. Quindi siamo pronti. ”

Il club crede che aiuterà a ottenere una frase annoiata sul fatto che sia difficile sul campo = luce sul campo di battaglia. “La maggior parte delle volte, passando dal caldo al freddo, porta prima dell’inizio della competizione sia la fatica, ma anche l’influenza, il raffreddore e altre malattie. Questo è quello che volevamo eliminare “, ha detto Tulis. “Perché i primi quattro round si giocheranno con il tempo che è oggi. Inverno, pioggia, cattivo terreno. E i nostri ragazzi ci sono abituati. Questo potrebbe aiutarci. “

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s